Le capsulatrici lineari

La tappatura con le capsulatrici lineari.

Le capsulatrici lineari sono dei sistemi di chiusura per chiudere con vuoto a vapore vasi e bottiglie in vetro con tappo twist-off: la macchina può lavorare sia vasi che bottiglie di diverse dimensioni ed è costruita completamente in acciaio inox; è formata dal gruppo prelievo, che sfila le capsule al volo immettendo vapore nello spazio tra il vaso e il tappo, e dal gruppo di chiusura che chiude il tappo con una cinghia. Il carico dei tappi viene eseguito dagli alimentatori trasportati dai nastri, i quali passano attraverso dei sensori con il compito di verificare il corretto orientamento delle capsule: se male posizionate vengono rimandate indietro, altrimenti proseguono il tragitto verso le operazioni di tappatura.

Il sistema di tappatura prevede ulteriori azioni: il contenitore procede sotto il gruppo di prelievo dove la capsula viene sfilata e preavvitata in un ambiente vaporizzato, mentre all'uscita il vapore presente nello spazio di testa del vaso raffreddandosi condensa e crea il vuoto all'interno. In base al formato bisogna regolare l'altezza della macchina, la larghezza delle cinghie e l'apertura del prelievo. Per maggiori informazioni sulle capsulatrici lineari, contattaci.


nastri trasportatori in pvc
tappatrice semiautomatica
dosaggio liquidi
macchine per industria alimentare